Apostoli della Divina Misericordia

Sito della Associazione Apostoli della Divina Misericordia con Maria Regina della Pace O.N.L.U.S.

facebook

Apostoli della Divina Misericordia con Maria Regina della pace

Prima omelia del Santo Padre Francesco

 
 
 
Omelia di Papa Francesco nella Messa pro Ecclesia celebrata il 14 marzo 2013 nella Cappella Sistina a conclusione del Conclave.

Le tre letture proclamate erano Is: Casa di Giacobbe vieni, camminiamo nella luce del Signore; 1Pt: pietre vive per l’edificazione della chiesa; Mc: La gente chi dice che io sia?

Il Santo Padre ha parlato a braccio.

Queste tre letture hanno in comune il “movimento” espresso da tre verbi: Camminare, Edificare, Confessare.
Camminare: la nostra vita è un cammino e quando ci fermiamo la cosa non va. Camminiamo sempre alla presenza del Signore, cercando di vivere irreprensibili come Abramo.

Edificare: si edifica con pietra, materiale consistente, ma pietre vive, unte di Spirito Santo. La Chiesa, la Sposa di Cristo edificata sulla pietra angolare che è Cristo Signore.

Confessare
: Gesù Cristo, altrimenti la nostra costruzione è come quella dei bambini con la sabbia sulla spiaggia, senza consistenza. Léon Bloy diceva che chi non prega Gesù Cristo prega il Diavolo. Se non si confessa Gesù Cristo si confessa la mondanità del diavolo.
Non è facile tutto questo: a volte ci sono delle scosse, movimenti che ci tirano indietro. Il vangelo prosegue dicendo che lo stesso Pietro che dice di voler seguire Gesù poi non vuol sentire parlare di croce. Quando camminiamo senza la croce, edifichiamo senza la croce, confessiamo senza la croce non siamo discepoli del Signore.
Siamo presbiteri, vescovi, cardinali, papi, ma non discepoli del Signore.

A conclusione di questi giorni di grazia vorrei che ognuno di noi avesse il coraggio di camminare alla presenza del Signore, con la croce del Signore, edificare su di lui e confessare l’unica gloria di Cristo Crocifisso e così la Chiesa va avanti.
Lo Spirito Santo, per la preghiera di Maria, ci conceda la grazia di camminare, edificare e confessare Gesù Cristo Crocifisso. Così sia. 
 
 
 
 
 

Articoli Recenti:

S. MARIA degli ANGELI 21-22-23 febb. 2020

S. MARIA degli ANGELI 21-22-23 febb. 2020

QUARTO MANUALE di preghiera

QUARTO MANUALE

Delegati e responsabili Cenacoli Assisi 2019

Delegati e responsabili Cenacoli Assisi 2019
Diretta VideoDiretta Video:
Vedi a tutto schermo »

Messaggi:

Messaggio, 25. giugno 2020

Cari figli! Ascolto le vostre suppliche e preghiere ed intercedo per voi presso mio Figlio Gesù che è via, verità e vita. Figlioli, ritornate alla preghiera e aprite i vostri cuori in questo tempo di grazia ed incamminatevi sulla via della conversione. La vostra vita è passeggera e non ha senso senza Dio. Perciò sono con voi per guidarvi verso la santità della vita affinchè ciascuno di voi scopra la gioia di vivere. Figlioli, vi amo tutti e vi benedico con la mia benedizione materna. Grazie per aver risposto alla mia chiamata.

continua »

Messaggio, 25. maggio 2020

Cari figli! Pregate con Me per la vita nuova di tutti voi. Figlioli, nei vostri cuori sapete cosa deve cambiare: ritornate a Dio ed ai Suoi Comandamenti affinché lo Spirito Santo possa cambiare le vostre vite ed il volto di questa terra, che ha bisogno del rinnovamento nello Spirito. Figlioli, siate preghiera per tutti coloro che non pregano, siate gioia per tutti coloro che non vedono una via d'uscita, siate portatori della luce nelle tenebre di questo tempo inquieto. Pregate e chiedete l'aiuto e la protezione dei santi affinché anche voi possiate bramare il cielo e le realtà celesti. Io sono con voi e vi proteggo e vi benedico tutti con la mia benedizione materna. Grazie per aver risposto alla mia chiamata.

continua »
Catechesi  preparata da p. Francesco e proposta nell'imminenza della Santa Pasqua come aiuto per accostarsi con fiducia al Sacramento della Riconciliazione per invocare e accogliere la Misericordia del Padre.
DIECI ANNI di CAMMINO - In questo video una panoramica sui dieci anni di cammino della Associazione Apostoli della Divina Misericordia con Maria Regina della Pace, attraverso frammenti dei Convegni e delle Giornate Mariane di preghiera a lode di Dio e della Madre Santissima.
P. Francesco, il fondatore, racconta la genesi e la spitualità  degli "Apostoli della Divina Misericordia con Maria Regina della pace".